Dr Regazzola parla al Corriere della Sera di chirurgia robotica

Il Dr. Regazzola e` stato intervistato dal Corriere della Sera a proposito dei vantaggi significativi della chirurgia robotica nell`impianto delle protesi di ginocchio.

 

“Al momento, non c`e` nulla come la chirurgia robotica”, ha affermato nell`intervista.

 

Per i pazienti che necessitano di una protesi di ginocchio, la chirurgia robotica e` la tecnica piu` avanzata e innovativa a disposizione al momento.

 

“La protesi impiantata e` percepita come una parte naturale del corpo”, ha detto il Dr. Regazzola.

 

Il Dr. Regazzola ha spiegato come la precisione del robot permetta al paziente un rapido recupero con la dimissione dal reparto in pochi giorni dopo l’intervento chirurgico.

 

Secondo il Dr. Regazzola la chirurgia robotica offre i seguenti benefici:

 

  1. Una procedura chirurgica presonalizzata che permette di ricreare un ginocchio simile alla fase pre-artrosi
  2. Il ginocchio viene percepito come naturale rispetto alle normali tecniche convenzionali
  3. Il posizionamento ottimale dell`innpianto e` piu` duraturo, con un tasso di revisione potenzialmente piu` basso

 

Leggi l`intera intervista:

https://brescia.corriere.it/notizie/cronaca/19_febbraio_08/poliambulanza-robot-navio-la-protesi-ginocchio-84141f96-2ba5-11e9-8efb-2677649d01c7.shtml?intcmp=googleamp